Confessioni di un consulente IT

High-pass filter

Posted in Domande, Filosofia spicciola by pigreco314 on 5 ottobre, 2010

Eventi che hanno un impatto devastante sull’umanità sono spesso caratterizzati da cause che si sviluppano secondo High-pass filterdinamiche a bassissima frequenza: evoluzioni economiche, costumi sociali, stili di vita, modificazioni ambientali, cambiamenti geologici e climatici, ecc.

E l’umanità semplicemente non riesce a scorgere lo sviluppo lento e inesorabile di tali poderosi fenomeni fino a che non si estrinsecano a dinamiche sufficientemente elevate, spesso note col nome di catastrofi: crisi economiche e politiche, tumulti sociali, epidemie, terremoti, rivoluzioni.

O fino a quando qualche studioso riavvolge la pellicola e proietta per noi il film a velocità  tali da farci scorgere l’ovvietà di quanto sarebbe poi accaduto.

Se solo si potesse spingere l’inizio della dannata banda passante un po’ più a sinistra nel grafico…

O si prestasse più ascolto ai poeti, ai visionari, ai pazzi e si guardasse alla Luna che essi indicano più che al loro dito.

Annunci

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] lo so che fa impressione citare un dato del genere dopo i recenti avvenimenti ma una catastrofe, un fenomeno ad alta frequenza, non deve farci perdere di vista il fenomeno ad assai più bassa frequenza dell’inquinamento […]


Rispondi qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: