Confessioni di un consulente IT

Il Malocchio

Posted in Zeitgeist by pigreco314 on 17 luglio, 2007


Il Malocchio
Originally uploaded by faustonistico2007.

Si fa un gran parlare in questi giorni di sicurezza sulle strade: una serie drammatica di incidenti causati da delinquenti alla guida in stato di ubriachezza ha riportato per qualche giorno il tema alla ribalta in attesa che l’apatia estiva lo releghi di nuovo nel sottotraccia giornalistico.
Chi come me ha occasione di viaggiare parecchio in auto, specialmente in autostrada, non avrà da stupirsi che il malcostume, la disattenzione e l’intemperanza al volante provochino queste tragedie anche senza scomodare il tasso alcolemico.
E quindi, tanto per cominciare:

  • voi disgraziati che considerate le frecce uno scomodo optional e non le usate nemmeno se vi pagassero un euro a cambio di direzione
  • voi inetti che pensate ancora che la prima corsia a destra in autostrada sia per la marcia lenta
  • voi microcefali che considerate un disonore mantenere distanze di sicurezza superiori al decimetro

Siate stramaledetti!

Annunci

Steorn?

Posted in Tecnologia by pigreco314 on 5 luglio, 2007

Steorn è la società irlandese che sostiene di avere trovato il modo di produrre energia dal nulla e ha riunito un comitato di scienziati per chiedere che la propria scoperta venga validata.

Sto seguendo questa storia da parecchio tempo via Google Alert in attesa di novità: pare che da ieri, 4 Luglio 2007, sia allestita una dimostrazione della loro scoperta presso il Kinetica Museum di Londra. La data di inizio dell’evento è già stata rimandata un paio di volte.

Dal sito Steorn si può accedere a una webcam puntata sull’allestimento che al momento in cui scrivo è oscurata per cause tecniche.

We are experiencing some technical difficulties with the demo unit in London. Our initial assessment indicates that this is probably due to the intense heat from the camera lighting. We have commenced a technical assessment and will provide an update later today. As a consequence, Kinetica will not be open to the public today (5th July). We apologise for this delay and appreciate your patience.

Rimane forte il dubbio di Grande Bufala, non tanto per l’inverosimiglianza di una tecnologia che dovrebbe violare il principio di conservazione dell’energia bensì per il sospetto che il tutto sia stato concepito sin dall’inizio come una grande truffa mediatica e i signori di Steorn siano meno sprovveduti di quanto potrebbero apparire.

Aggiornamento 6 Luglio 2007 – ore 12

Le webcam sono di nuovo disponibili: che cosa effettivamente stiano testimoniando è materia di discussione…

Steorn Orbo Demo

 

Aggiornamento 6 Luglio 2007 – ore 16

Per questa volta è andata buca:

Further to Steorn’s announcement yesterday (5th July) regarding the technical difficulties experienced during the installation of its “Orbo” technology at the Kinentica Museum in London, Steorn has decided to postpone the demonstration until further notice.
Sean McCarthy CEO stated that “technical problems arose during the installation of the demonstration unit in the display case on Wednesday evening. These problems were primarily due to excessive heat from the lighting in the main display area. Attempts to replace those parts affected by the heat led to further failures and as a result we have to postpone the public demonstration until a future date.”
He continued that “we apologise for the inconvenience caused to all the people who had made arrangements to visit the demonstration or were planning on viewing the demonstration online.”
Over the next few weeks the company will explore alternative dates for the public demonstration.

Abbiamo fatto il botto!

Posted in P.M.R., Storie Aziendali by pigreco314 on 5 luglio, 2007


Time to celebrate
Originally uploaded by azredheadedbrat.

L’anno fiscale si è chiuso e io ho perso una scommessa: dovrò pagare una cena all’amico S.B.
E’ stato il trimestre più straordinario da due anni a questa parte, abbiamo superato di gran lunga il forecast e recuperato le perdite dei due trimestri precedenti, il ché significa che potremo finalmente rivedere il bonus.

Non ci credeva nessuno, tranne S.B.

L’Europa ha realizzato il doppio del risultato degli USA per quanto riguarda i Professional Services.

R.C. soffrirà di minzioni notturne per le prossime due settimane.
H.G., il mio capo, che sarà probabilmente destinato ad altri incarichi (ironia della sorte, visti i risultati del gruppo di cui è responsabile), ha ringraziato commosso con un bell’email e ha salutato.
Non tutti hanno colto il senso del commiato.

Il silenzio degli USA è assordante: sarà perché è la settimana dell’Independence Day ma è comunque molto strano che il gran capo J.B. non sia riuscito a trovare 5 minuti per complimentarsi.
Penso che stamperò e incornicerò il report finanziario di questo trimestre…