Confessioni di un consulente IT

Paradossi fiscali #3

Posted in Paradossi fiscali, Storie Aziendali by pigreco314 on 26 aprile, 2008

Gli Spagnoli sono troppo adelante !

Sui giorni lavorativi di trasferta all’estero non si paga la tassa spagnola sul reddito: dovresti teoricamente pagare le tasse sul reddito del Paese in cui ti trovi.

Ma dato che il numero di giorni trascorsi lavorando all’estero non raggiunge mai il minimo necessario per diventare contribuente in un’altra nazione, all’atto pratico paghi meno tasse.

Più che paradossi in questo caso parlerei di paradisi fiscali.

Siamo sicuri che non esista niente di simile in Italia?

Annunci
Tagged with:

Rispondi qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: