Confessioni di un consulente IT

M.S.

Posted in Amici, Storie Aziendali by pigreco314 on 9 ottobre, 2005


A1 sunset mirror
Originally uploaded by stevec77.

L.C. è ritornato dopo circa 6 anni trascorsi in Oracle.
Fa il Product Manager nei nostri uffici in America ma viaggia parecchio per incontrare clienti anche in Europa.
L’ho conosciuto durante una di queste sue visite e sapevo già del suo problema. Me ne aveva parlato un collega.
Una sera a Bolzano ci stavamo gustando una buona birra. Fino a quel momento si era parlato di nuovi prodotti software, di strategie, delle sue iniziative e così gli ho chiesto come vedesse il nostro futuro da qui a un anno.
Mi ha risposto qualcosa come: “Ormai siamo amici e penso di non avere problemi a dirti che ho la sclerosi multipla. Mi sto disinteressando del futuro e cerco di vivere nel presente più che posso”.
Abbiamo parlato molto liberamente e senza falsi pudori della sua malattia (che lui, con abitudine tipicamente americana di abbreviare qualunque cosa, chiama M.S.): è impossibile non notare la sua camminata incerta e la difficoltà nel salire e scendere le scale, ma tutto ciò fa contrasto con l’enorme vitalità e determinazione nel realizzare i suoi obiettivi. Rimpiange di non poter più giocare a tennis e scherza sul fatto che nel parcheggio dell’ufficio a F.C. trova sempre posto perchè può usare il contrassegno di portatore di handicap.
E’ stato l’artefice di TRM*RB, uno dei nostri prodotti di maggiore successo ed è stupito ora, ritornato dopo sei anni, di come il prodotto sia rimasto pressocchè identico senza innovazioni di rilievo.
Non ho ancora sentito una parola di elogio su L.C. ed è strano perchè i nostri grandi manager d’oltreoceano non esitano a tessere le lodi di qualche nuovo collaboratore che hanno personalmente selezionato, infarcendo i loro encomi di “damn hard worker”, “I’m impressed”, “great expectations”, ecc.
Forse L.C. non è abbastanza “allineato” per i loro gusti.

Per questo e per ciò che fai, grazie L.C.

Annunci

3 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] Appena tornato da una settimana di ferie mi vedo quindi impegnato in una piccola sessione di coaching, andando a rispolverare un vecchio executive summary del 2005 con il quale informavo il management (R.C. e H.G., se ci ripenso…) della delicata situazione in cui versavano 7 progetti presso Clienti a cui avevamo avuto l’ardire di vendere il parto della mente malata del Product Dept. di allora. Un cosiddetto software in cui sono state convogliati 20M$ di ricerca e sviluppo per poi tirare la catena e ammirare il tutto finire giù per lo scarico. Nel tour svolto presso ciascuno di quegli sventurati Clienti fui coinvolto insieme al collega L.C. di cui parlai già qui. […]

  2. […] che lavora da molto tempo nell’organizzazione (molto più del parvenu N.S.) ed è cugino di L.C. di cui parlai mesi fa. Non ho più notizie di L.C. da quando è stato licenziato all’incirca […]

  3. photography business said, on 27 marzo, 2013 at 9:37

    Since the admin of this site is working, no doubt very shortly it will be famous, due to its feature contents.


Rispondi qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: